Perché le estensioni di FrontPage si corrompono e come evitarlo

Le estensioni si corrompono per una parziale o totale sovrascrittura dovuta ad un'errata pubblicazione.
L'errata pubblicazione ha inizio fin dal primo salvataggio dei files nel proprio hard disk: sono necessarie infatti una serie di semplici precauzioni per mantenere nel proprio hard disk una versione corretta del proprio sito in lavorazione ed altre operazioni per pubblicarlo correttamente.

Il primo requisito per una corretta pubblicazione con FrontPage® è usare FrontPage e null'altro*: sono errate quindi le pubblicazioni miste caratteristiche in ambiente *nix o su spazi che non siano su sistemi operativi Microsoft Windows con estensioni native nel sistema (come invece sono i server Aruba). Evitiamo quindi di pubblicare in una cartella locale del nostro hard disk e di trasferire il contenuto tramite un client FTP come CuteFtp ™ o Ws_Ftp™, FtpExplorer™ o similari.
E' necessario evitare di trasferire con un client FTP il contenuto di una cartella di lavoro del hardisk.
Nella versione su hardisk occorre assicurarsi di apporre modifiche e aggiunte salvandole nella cartella di lavoro, non pubblicandole al suo interno: otterrete qualche alert di FrontPage durante il salvataggio ad esempio di un modulo, il quale vi domanderà se desiderate rimuovere il modulo stesso dato che in locale non sono state rilevate le estensioni di FrontPage: rispondete NO e salvate la pagina contenente il modulo; durante la pubblicazione ricontrollerete che le impostazioni siano rimaste corrette.

Per aggiungere nuovi files o cartelle intere contenenti anche pagine html realizzate con altri editor o salvate dal web, occorre trascinare tali cartelle direttamente nella parte sinistra di FrontPage, lasciando decidere a FrontPage cosa e come importare: questo vale sia che stiate lavorando offline che online.

Occorre pubblicare sempre in protocollo HTTP, ovvero tramite il percorso menu File/Pubblica ed inserite il percorso: http://www.tuodominio.com/websecondario.
Usare un web secondario garantisce lunga vita alle estensioni del dominio e consente di poter sfruttare le potenzialità dei domini secondari, come ad esempio la creazione di una cartella appropriata per i database in ogni web secondario.

Se  si utilizzano intensamente le funzioni di FrontPage, è consigliato usare un web secondario per ogni applicazione inserita nel sito: modulistica, forum (anche di terze parti) ecc: in questo modo un qualunque eventuale problema viene limitato e risolto nell'ambito di quel web secondario.
E' possibile inoltre effettuare delle modifiche direttamente online al sito, usando il tasto apposito presente in Internet Explorer ™: anche in questo caso una volta aperto il sito è possibile importare tramite trascinamento nell'albero delle cartelle di FrontPage, nuovi files e cartelle intere.

 

Nel caso in cui si corrompano, per ripristinare le estensioni di FrontPage è possibile accedere al Pannello di Controllo del proprio dominio ed utilizzare l’apposito tool Ripristina estensioni di FrontPage*.

ATTENZIONE!!! Nel caso in cui l’operazione di ripristino non vada a buon fine, sarà necessario aprire un Ticket su Assistenza Aruba.

*N.B.: Il servizio FrontPage non è supportato su piattaforma Windows 2008.
Il pulsante per il ripristino delle estensioni, sarà presente solamente sul Pannello di Controllo dei domini con servizio Hosting Windows basato su piattaforma Windows 2003 e precedenti.
Sui domini con Hosting Windows attivati successivamente al 23/06/2011 o che si basano su piattaforma Windows 2008 non sarà possibile utilizzare l’applicativo FrontPage, pertanto il pulsante indicato non è presente nel Pannello di Controllo.