Durante l’esecuzione di uno script PHP è possibile che sia visualizzato l’errore – Internal Server Error -. Questo accade nel caso in cui siano impostati permessi diversi da 755. Gli script PHP, infatti, come quelli CGI, e le directory che li contengono, per funzionare correttamente, devono avere permessi CHMOD 755.

Tutti i file trasferiti via FTP di default assumono i permessi 755 quindi generalmente non è necessario effettuare alcun intervento.

Se il client FTP imposta, forzando i permessi, qualcosa di diverso da 755, e si visualizza la schermata di errore, occorre controllare la propria configurazione per fare in modo che tutti i nuovi file vengano trasferiti con i permessi scelti, senza modificare i permessi di ogni singolo file. Per farlo, utilizzare la funzione - Ripristina permessi - del pannello di controllo, accessibile all'indirizzo: admin.aruba.it

Per maggiori dettagli sui client FTP consigliati e loro utilizzo, consultare le nostre guide - client FTP Linux e client FTP Linux per Mac OS