Redemption Period o Pending delete restorable per Domini con estensione diversa da .it e .eu

I domini con estensione diversa da .it e .eu, e i servizi aggiuntivi ad essi abbinati, qualora non rinnovati alla scadenza, saranno disattivati.  

Nel caso in cui si desideri rinnovare il Dominio e recuperare i contenuti del proprio sito web, è necessario effettuare un ordine di rinnovo ed il relativo pagamento, nei 30/40 giorni successivi alla scadenza.

Una volta trascorsi 30/40 giorni dalla data di scadenza, senza che sia pervenuto l’ordine di rinnovo ed il relativo pagamento, il dominio verrà inserito dall’Authority americana in uno stato di inattività chiamato Redemption Period (o Pending Delete Restorable: il nome varia in base all’estensione del Nome a Dominio) per altri 30 giorni circa, durante i quali non è possibile eseguire operazioni sul Dominio (come trasferimenti o rinnovi).

Durante questo periodo sarà comunque possibile tentare di recuperare il proprio Nome a Dominio versando un importo aggiuntivo  pari a 100 Euro, che andrà ad aggiungersi al costo del servizio abbinato al Dominio (es. 25,00 Euro per Hosting Windows + 100,00 € di tentativo recupero = 125,00).

Il versamento potrà essere effettuato tramite Bollettino Postale o Bonifico bancario e le procedure di recupero avranno inizio solo a seguito della registrazione del pagamento.

Il recupero del nome a dominio non è garantito: qualora l’Authority non permetta il recupero, la somma versata rimarrà comunque a credito del cliente
che potrà utilizzarla per l’acquisto, il rinnovo o la modifica di qualsiasi altro servizio Aruba.

Trascorso il Redemption Period (o Pending Delete Restorable), il Dominio è inserito nello stato di Pending Delete a seguito del quale verranno definitivamente cancellati i contenuti ed il Nome a Dominio tornerà libero per nuove registrazioni.